"I love you more than my own skin "

Ask me anythingPagina successivaArchivio

"“Non so esattamente cosa spinga due persone a legarsi. Forse la sintonia, forse le risate, forse le parole. Probabilmente, l’incominciare a condividere qualcosa in più, a parlare un po’ di se, a scoprire pian piano quel che il cuore cela. Imparare a volersi bene, ad accettarsi per i difetti, i pregi, per le arrabbiature e le battute. O forse accade perché doveva accadere.
Perché le anime sono destinate a trovarsi, prima o poi.”♥"

"Ho vissuto molto, e ora credo di aver trovato cosa occorra per essere felici: una vita tranquilla, appartata, in campagna. Con la possibilità di essere utile con le persone che si lasciano aiutare, e che non sono abituate a ricevere. E un lavoro che si spera possa essere di una qualche utilità; e poi riposo, natura, libri, musica, amore per il prossimo. Questa è la mia idea di felicità. E poi, al di sopra di tutto, tu per compagna, e dei figli forse. Cosa può desiderare di più il cuore di un uomo?"

dietkiller:

Olive Oil Poached Eggs on Avocado and Braised Kale Toast

"innamorarsi per la prima volta è facile.ma prova a innamorarti una seconda volta,dopo i graffi e i lividi sul cuore..forse l’amore inizia proprio li,quando sai cos’è il dolore,e nonostante ciò rischi ancora.."

"Io non riesco più ad apprezzare l’oro di Klimt, il marmo di Canova, il blu di Picasso, il puntinismo di Seurat, i colori di Pollock, la pennellata di Monet, il rosso di Tiziano, la realtà di Canaletto, le posizioni di Reni, i misteri di Da Vinci, la gloria di David, i ritratti di Ingres, il movimento di Van Gogh, la perfezione di Fidia, Policleto, Lisippo, Skopas e Prassitele. Vorrei Vorrei davvero che i miei occhi si emozionassero alla vista di un Giudizio Universale, ma non è più possibile. Sono tutti dei falsi, delle copie, delle brutte imitazioni della vera arte: tu."